Il blog di MammaGabry

Questo è un contenitore di idee e pensieri che vorrei condividere con voi... Avrei piacere che diventasse uno spazio dove parlare di tutto quello che riguarda figli, famiglia e vita.

Se sei interessato a qualcuno dei miei lavori inviami una mail: papaveriepapere2009@live.it

lunedì 28 maggio 2012

Domenica in cucina...

Ed anche questa domenica è volata via velocemente.... La mattina l'ho passata tutta in cucina a preparare un po' di cosine buone visto che questo tempo matto ci rende tutti un po' tristi... Così mentre il Papino dava una mano di bianco al bagno il resto della squadra ( io, il Baby e la Principessa) si è messa al lavoro in cucina. Tra farina sparsa un po' dappertutto, teglie imburrate anche sull'esterno e assaggini dei vari ingredienti siamo riusciti a preparare dei buonissimi panini usando questa ricetta

INGREDIENTI: 225 gr di acqua tiepida 200 gr di latte tiepido 2 cucchiai di zucchero 36 gr di lievito di birra 30 gr di burro 800 gr di farina 16 gr di sale (3 cucchiaini)

Mettere gli ingredienti nell'impastatrice nell'ordine in cui sono dati e fare andare....appena l'impasto è incordato metterlo sul piano di lavoro e impastarlo qualche minuto a mano per renderlo liscio. Io lo faccio direttamente formando i panini....

Mettere la teglia in forno SPENTO per MEZZ'ORA dopo di che NON APRIRE il forno ed accendere a 200° e cuocere per 25-30 minuti..


 una ciambella al profumo di liquore Strega, i biscotti per la colazione di tutta la settimana, delle zucchette ripiene e cotte al forno e per contorno delle patate novelle. Come primo piatto abbiamo preparato pasta con zucchine e formaggio...








E per finire metto la ricetta della ciambella:
Ingredienti:
farina gr 300
zucchero gr 300
burro morbido gr 150
uova 3
lievito per dolci 1 bustina
latte 1/2 bicchiere
liquore a piacere 1 bicchierino
Preparazione:
Montare le uova con lo zucchero, aggiungere il burro, la farina, il liquore ed il lievito sciolto nel latte. Mettere in teglia ed infornare a 170° per 40 minuti ca. 


Questo è tutto, a presto Gabriella

Nessun commento:

Posta un commento